Cottage Viaggi / Vietnam in libertà

Vietnam in libertà

€849 per persona

(9 giorni / 8 notti) 
Partenze giornaliere GARANTITE

ITINERARIO:
Hanoi, Baia di Halong, Da Nang – Hoi An, Hue, Ho Chi Minh (Saigon)

Viaggio adatto a chi desidera scoprire individualmente la natura, l’arte e la cultura del ‪‎Vietnam.
Da nord a sud, passando per il centro, l’itinerario proposto vi darà la possibilità di scoprire paesaggi di bellezza incredibile, villaggi ancora poco conosciuti, mercati vivaci, le più importanti città che custodiscono templi antichi, pagode e case ed edifici coloniali.
L’immancabile crociera a bordo di una tradizionale giunca, vi porterà a scoprire la magnifica Baia di ‪Ha Long, patrimonio dell’Unesco
Quotazioni voli su richiesta. (Partenza dall’Italia il giorno prima).
Possibilità di aggiungere visite guidate in ogni località: quotazioni su richiesta
Bambini (0 – 17 anni) Quotazione specifica con richiesta e con sconti dedicati
9 giorni / 8 notti
10+ Età
  • Destinazione
  • Incluso
    Vietnam in libertà
    Trattamento All Inclusive
    Trasferimenti
    Assicurazione Sanitaria
    Assistenza in loco
    Assistenza 24h
  • Non Incluso
    nave a/r inclusa con auto al seguito
    tasse aeroportuali/portuali
    Pensione completa
    Annullamento Facoltativo
    Volo
1
1° giorno: Hanoi
Arrivo ad Hanoi, operazioni di immigrazione  Incontro con l’autista e trasferimento in hotel. Tempo libero per la prima scoperta della città : la capitale politica del Vietnam prende il nome dalla sua posizione lungo le sponde del fiume Rosso: in vietnamita, infatti, Hanoi significa "al di qua del fiume". Abitata, oggi, da circa un milione di persone, fu Capitale Imperiale fin dal 1010 e durante la dinastia Le dal 1428 al 1788. Riprese il suo ruolo nell’Indocina francese durante il periodo coloniale dal 1902 al 1953, per divenire capitale politica del Paese dopo la riunificazione nel 1976.
Cena libera e pernottamento in hotel
Nota: lo spazio per i bagagli a bordo del treno è piuttosto ridotto, si consiglia di portare con se una valigia più piccola con il necessario per le tre notti e di lasciare il resto del baglio in hotel ad Hanoi.
2
2° giorno: Hanoi
(Prima colazione) Prima colazione in hotel e  giornata a completa disposizione per attività individuali. Pasti liberi. Pernottamento in hotel.
3
3° giorno: Hanoi – Ha Long
(Prima colazione, pranzo, cena ) 
Partenza per la Baia di Halong (Vinh Ha Long) qui avrete occasione di ammirare lo splendido panorama della campagna.
Arrivo alla Baia di Ha Long in tarda mattinata. Imbarco sulla giunca per l'inizio della crociera che vi porterà anche a visitare le grotte che le leggende e l'immaginazione delle popolazioni locali, hanno reso misteriose.
Pranzo e cena a base di pesce e deliziosi frutti di mare sulla giunca. Pernottamento a bordo della giunca in cabina privata confort. (Il senso dell’itinerario dipende dalla giunca utilizzata - guida comune in Inglese/francese sulla giunca)
4
4° giorno: Ha Long – Hanoi – Da Nang – Hoi An
(Prima colazione - brunch -)
Sbarco e rientro ad Hanoi. Trasferimento all’areoporto per il volo per Da Nang. Incontro con l’autista. Trasferimento a Hoi An. Pernottamento in hotel ad Hoi An.
5
5° giorno: Hoi An
(Prima colazione) Giorno libero per le attività personali. Pasti liberi. Pernottamento in hotel
6
6° giorno: Hoi An – Hue
(Prima colazione)
Mattino, tempo libero per visitare liberamente la città di Hoi An. Pomeriggio, partenza in direzione di Hue, passando per il famoso “colle delle nuvole”, che offre sulla sua cima uno stupendo panorama sul litorale.  Arrivo ad Hue. Pernottamento in hotel
7
7° giorno: Hue – volo per Ho Chi Minh
(Prima colazione) Mattino, tempo libero. Pomeriggio, trasferimento all’areoporto per il volo per ho Chi Minh. Arrivo, incontro con l’autista e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione per attività individuali. Pernottamento in hotel.
8
8° giorno: Ho Chi Minh
(Prima colazione) Giorno libero per le attività personali. Pasti liberi. Pernottamento in hotel  
9
9° giorno: Ho Chi Minh
(Prima colazione) Trasferimento all’areoporto per il volo di rientro
10
HO CHI MINH CITY (DELTA DEL MEKONG) (B/L/-)
Prima colazione. Al mattino partenza in auto per My Tho, cittadina sulle rive di uno dei bracci principali del fiume, da cui ci si imbarca per una crociera sul Mekong per osservare la vita nei villaggi costieri, la foltissima vegetazione e gli innumerevoli canali che costituiscono il delta. Sosta ad un mercato galleggiante e ad un giardino di bonsai. Si visita una piantagione, con assaggio di frutta tropicale e pranzo una dimora tipica. Continuazione della crociera ed al termine rientro a Saigon. Pernottamento.  
11
HO CHI MINH CITY – PARTENZA (B/-/-)
Prima colazione. Giornata libera. In tempo utile, trasferimento in aeroporto.

TOUR LOCATION

Itinerario che dalla capitale Hanoi si snoda verso nord per scoprire la parte settentrionale del paese, dove si visita Sapa, località di villeggiatura durante il periodo coloniale caratterizzata da un clima più temperato e bellissimi paesaggi di montagna, ottima base per visitare i villaggi tribali ai piedi del Monte Fan Xi Pan. Non mancherà una passeggiata in uno dei coloratissimi mercati tradizionali dove convergono le diverse etnie locali quali H’mong, Dao, Phu La, Lachi e Tay con i loro abiti tradizionali per vendere ed acquistare i prodotti della zona. Il tour prosegue poi con le tappe classiche di un viaggio in Vietnam: l’affascinante capitale Hanoi, miscela di influenze coloniali francesi e cultura asiatica, la Baia di Halong, dichiarata Patrimonio dall’Umanità dall’Unesco, l’antica capitale Hué e la cittadina di Hoi An, dove si trovano alcuni dei più importanti tesori artistici ed architettonici del paese, la vivace e dinamica città di Ho Chi Minh e la vasta area del Delta del Mekong.

La quota comprende: Trasferimenti in arrivo e partenza in ogni località con il solo autista parlante inglese, voli interni in Vietnam in classe turistica, sistemazione negli alberghi indicati o di pari categoria; sistemazione in cabina doppia con servizi privati su giunca tradizionale sulla Baia di Halong; pasti come indicati nel programma, La quota non comprende: Voli internazionali; escursioni ed ingressi ai siti, booking fee e assicurazione medico bagaglio; visto di ingresso; pasti non menzionati; facchinaggi, mance, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce "la quota comprende". NOTA BENE: I prezzi non sono validi per le feste, Natale 24-25 Dic 2017, Capodanno 1 Gen 2018, Capodanno lunare vietnamita 15 – 19 Feb 2018
Visto d’ingresso: non necessario fino al 30 giugno 2018. Il 30 giugno 2017 è stato esteso il provvedimento, già in vigore dal 1 luglio 2016, che prevede l’esenzione unilaterale dall’obbligo del visto d’ingresso in Vietnam, senza distinzione per tipologia di passaporto o motivo della visita, limitatamente alla fattispecie di un ingresso singolo della durata massima di 15 giorni. Formalità di ingresso: per i cittadini italiani è necessario essere in possesso del passaporto con una validità residua di almeno 6 mesi dalla data di arrivo in Vietnam ed almeno due pagine libere. Visto d'ingresso: non necessario fino al 30 giugno 2018, senza distinzione per tipologia di passaporto o motivo della visita, limitatamente alla fattispecie di un ingresso singolo della durata massima di 15 giorni. I passeggeri di altre nazionalita' sono pregati di rivolgersi alle proprie ambasciate di appartenenza.  Al momento della prenotazione del viaggio è necessario fornire copia leggibile dei passaporti di tutti i partecipanti al viaggio. Consigliamo di dotarsi sempre di fotocopia del proprio passaporto e due fotografie formato tessera, custoditi in un luogo diverso dal passaporto originale. Questo può facilitare e velocizzare le procedure in caso di smarrimento del documento. A cittadini di altre nazionalità raccomandiamo di verificare le formalità di ingesso con l’ambasciata del proprio Paese. Clima: il clima è vario a causa delle differenze notevoli di latitudine. Il Nord (Hanoi, Baia di Halong): inverno con temperature medie tra 16° e 23°, minime intorno ai 10° e precipitazioni limitate (da novembre ad aprile); estate con temperature medie tra 25° e 35°, alto tasso di umidità, piogge abbondanti e talvolta tifoni (da maggio a ottobre). Il Centro (Huè, Hoi An): clima tropicale con una stagione umida (da aprile a ottobre) e una stagione secca (da novembre a marzo). Il Sud (Ho Chi Minh, Delta del Mekong): clima sub-equatoriale con una stagione umida (da maggio a novembre) durante la quale le precipitazioni sono quasi quotidiane, intensi ma di breve durata e una stagione secca (da dicembre a aprile) con un clima caldo ma senza eccessiva umidità. Fuso orario: Quando in Italia è in vigore l’ora solare, in Vietnam sono 6 ore avanti. Durante l’ora legale la differenza diventa di 5 ore. Salute: non è obbligatoria alcuna vaccinazione. Onde evitare disturbi intestinali, si consiglia di consumare bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio e di non mangiare verdure cruda o frutta già sbucciata nei ristorantini a bordo delle strade. Negli alberghi di livello internazionale non è necessario adottare queste misure cautelari. Consigliamo, come precauzione, di mettere in valigia un disinfettante intestinale, antidiarroici, antinfluenzali, collirio e cerotti. Lingua: La lingua ufficiale è il vietnamita (kinh), l’inglese è diffuso nelle maggiori località turistiche. Moneta e forme di pagamento: La moneta locale è il Dong (VND). 1 EUR = circa 29.300 Dong. Il dollaro USA è accettato un po’ ovunque, ma anche l’Euro viene accettato in molte località, eccetto per il visto. Le carte di credito sono accettate nei maggiori alberghi, ristoranti e centri commerciali. Sui pagamenti con carta di credito viene spesso applicato un supplemento compresa tra il 2 ed il 5%. Sportelli bancomat sono presenti sia in aeroporto che nelle principali località turistiche e consentono denaro contante. Telefono: Per chiamare un numero in Vietnam bisogna comporre il prefisso 0084, seguito dal prefisso della città (es. 4 per Hanoi oppure 8 per Ho Chi Minh) più il numero dell’abbonato. Per telefonare in Italia dalla Cambogia bisogna comporre 0039, seguito dal prefisso della città senza lo zero più il numero dell’abbonato. Il servizio roaming, per i telefoni cellulari italiani, è disponibile nelle maggiori località, ma non è sempre affidabile. E’ consigliabile verificare i costi del roaming con il proprio operatore telefonico prima della partenza. Religione: la maggioranza dei vietnamiti professa il buddhismo, seguita da confucianesimo, taoismo, islamismo, induismo e cristianesimo. Una grande maggioranza segue il codice morale e sociale confuciano o i concetti taoisti. Per visitare i luoghi sacri bisogna tenere un comportamento rispettoso e contenuto ed indossare abiti adatti (non sono graditi pantaloncini, gonne molto corti e canottiere). I templi devono essere visitati a piedi nudi. Abbigliamento: avendo il paese un clima che varia molto da nord a sud, bisogna tenere conto di quanto segue: A sud e nella zona di Ho Chi Minh sono sufficienti indumenti di cotone o lino, leggeri e comodi, per tutto l’anno. Se si visita il nord ed il centro durante i mesi invernali (da dicembre ad aprile) potrebbe essere necessario un magione più pesante ed una giacca a vento. Durante la stagione delle piogge (da maggio a settembre) sono indispensabili scarpe impermeabili ed un ombrello. L’aria condizionata negli hotel, sui mezzi di trasporto e nei centri commerciali è spesso molto alta, tanto da rendere spesso necessario un maglioncino leggero. Da non scordare un cappellino per il sole, un k-way impermeabile per improvvisi acquazzoni che possono capitare durante tutto l’anno, la crema solare ad alto fattore protettivo, il repellente per insetti, gli occhiali dal sole e scarpe comode per escursioni e visite. Fotografie e riprese: Se si vuole fotografare la popolazione locale è opportuno chiedere il permesso e mantenere un atteggiamento rispettoso. Gastronomia: la cucina vietnamita propone un’enorme varietà di piatti arricchiti da delicate spezie, succo di lime, peperoncino e verdure fresche. Il riso accompagna praticamente sempre i pasti. Poichè la carne è molto cara, gran parte dei piatti sono a base di pesce di mare o di fiume. Ovunque si trova una grande varietà di deliziosa frutta tropicale. Acquisti: l’artigianato locale offre tessuti etnici a telaio a mano, sete, oggetti in ceramica, gioielli in argento, perle di mare e di fiume, cesti in bambù e oggetti in legno intagliato. Mance: sono d’uso comune sia nei ristoranti che alle guide turistiche ed agli autisti.Hotels: le camere, in genere, sono disponibili dalle ore 14 in poi il giorno dell’arrivo e devono essere rilasciate entro le ore 12 il giorno della partenza. Questi orari sono indicativi, ed alcuni alberghi possono avere delle regolamentazioni diverse. Nei casi in cui gli alberghi hanno la disponibilità, in genere mettono a disposizione la camere all’arrivo e sono flessibili anche il giorno della partenza, ma questo non è prevedibile, né confermabile, prima della partenza. Qualora si desidera avere la certezza della disponibilità della camera immediatamente all’arrivo e fino alla sera il giorno della partenza, bisogna prenotarla precedentemente, con il relativo supplemento. Camere triple e quadruple: la maggior parte degli alberghi dispongono di un’unica tipologia di camera. La tripla è una doppia con il terzo letto aggiunto, non sempre molto comodo in particolar modo per un adulto. Le quadruple praticamente non esistono, bisogna eventualmente prenotare una suite oppure due camere comunicanti. Guide locali:·il turismo internazionale in Vietnam è esploso solo relativamente di recente. Questo ha colto impreparato il settore delle guide e dunque, seppur gentili e disponibili, non possono essere paragonate per conoscenza della lingua straniera, per professionalità e per preparazione culturale alle guide locali che si trovano in altri Paesi. Itinerari dei tour: gli itinerari possono subire delle variazioni, a volte anche senza preavviso, per motivi di operativi aerei, condizioni climatiche, chiusure momentanee di strade o monumenti, feste nazionali etc. In alcune situazioni di forte maltempo, le autorità locali chiudono la Baia di Halong alla navigazione per motivi di sicurezza. Seppur rare, queste sono decisioni fuori dal nostro controllo, prese per proteggere il turista e, il più delle volte, vengono prese anche senza preavviso. Nel malaugurato caso in cui dovesse accadere in concomitanza con una crociera prevista dal programma, verrà offerta una sistemazione ed un programma di visite alternativo. A coloro che partecipano ad un tour che prevedono un pernottamento in giunca sulla Baia di Halong consigliamo di portare una borsa in cui sistemare l’occorrente per i due giorni di escursione, e di lasciare il bagaglio principale di deposito nell’hotel di Hanoi. Non dimenticate il costume da bagno! Ambasciata italiana: Ambasciata d’Italia in Vietnam 9, Le Phung Hieu Street– Hanoi. Telefono (0084) 4 38256256 – 38256246 Telefono di reperibilità per i casi d’emergenza (per le ore notturne, il fine settimana e le festività): dall’Italia 0084 903430950. Dal Vietnam 0903430950 E-mail: ambasciata.hanoi@esteri.it Consolato:: E-mail: consolare.hanoi@esteri.it

Ai cittadini di altre nazionalità raccomandiamo di verificare le formalità di ingresso con l'ambasciata del proprio Paese.

Prenota il tuo Viaggio